Ventiduemila contenziosi anatocismo usura in Banca Popolare di Vicenza

Pubblicato il 18 gennaio 2017 | News

banca popolare di  vicenzaBanca Popolare di Vicenza ha in corso oltre 22 mila contenziosi, per anatocismo, usura e illeciti calcoli civili e penali. Enormi quantità di denaro che dovranno essere restituite ai clienti frodati. Molto spesso il sistema bancario si è macchiato di reati gravissimi, come la truffa, l’usura e l’estorsione. Finalmente i clienti bancari si sono svegliati, solo a Padova ci sono 18 mila esecuzioni immobiliari e molti hanno fatto verificare da strutture specializzate come UNA SRL i loro mutui. In almeno nell’80 per cento dei casi si possono contrastare e fermare le aste e le pretese delle banche. Se non vogliamo essere compartecipi che il Veneto venga distrutto e il patrimonio immobiliare frutto di sacrifici di generazioni vada all’asta, tutti devono fare la loro parte.

Fate controllare il vostro mutuo casa da UNA SRL.

Verifica se sei stato frodato dalla banca che ti ha erogato il mutuo.

CONTATTACI

Share on Facebook0Share on LinkedIn0Share on Google+0Tweet about this on Twitter0

Ricevi i nuovi articoli per email


Potrebbero interessarti anche:

Secondo il perito i derivati sottoscritti dal Comune creano un danno erariale

Oristano. Derivati, penultimo atto con sorpresa (ma non troppo). La relazione del perito, incaricato dal tribunale di valutare il danno eventuale subito dal Comune con la stipula del contratto sul prodotto finanziario proposto dalla Banca Nazionale del Lavoro ai tempi della giunta Barberio, apre la porta ad altri giudici. Quelli della sezione civile del tribunale […]

Nuove sofferenze per UN MILIARDO di Euro. Banca Marche e le altre 3 sempre peggio.

Ubi Banca potrebbe procedere all’acquisto di Banca Marche, Banca Popolare dell’Etruria e del Lazio e Cassa di risparmio di Chieti, tre delle quattro cosiddette “Good Banks” originate dall’operazione di salvataggio operata dal governo lo scorso dicembre. L’istituto ha reso note le condizioni alle quali sarebbe disponibile a portare a termine l’acquisizione alla quale potrebbe seguire un aumento […]


Analizza le tue posizioni bancarie


CONTATTACI