Gli abusi di Equitalia condannati dalla commissione tributaria

Pubblicato il 15 marzo 2016 | News

MILANO: SEDE E LOGO EQUITALIAA fronte di un debito di 50mila euro gli ipoteca beni per milioni, poi gli ferma auto e moto. Fino a quando la commissione tributaria non la condanna a risarcire, per aver calcato la mano, senza giudizio né misura.

Il paradosso: Equitalia pagherà al contribuente vessato, in spese legali, quasi quanto l’ammontare del suo debito. Quarantamila euro di spese legali, a fronte di un debito (incassato, fra l’altro) di cinquantamila.

Finisce così, con la condanna di Equitalia, il ricorso fatto da un notaio sassarese contro l’ente di riscossione, per una storia che ha dell’incredibile.

Fonte: unionesarda.it del 14.03.2016 di Patrizia Canu

ORA LO SAI CHE SI PUÓ!

Possiamo difenderti dalle Banche ed Equitalia. Clicca qui per saperne di più.

Share on Facebook0Share on LinkedIn0Share on Google+0Tweet about this on Twitter0

Ricevi i nuovi articoli per email


Potrebbero interessarti anche:

EUROFIDI in liquidazione. Preoccupazione tra i clienti garantiti.

Il consiglio di amministrazione ha votato la messa in liquidazione di EUROFIDI, il principale consorzio di garanzia fidi in Italia, al termine del quale si è riunita l’assemblea dei soci che si è aggiornata per la nomina dei liquidatori. A quanto si apprende all’esterno il voto sarebbe stato unanime con la sola opposizione della Cassa di […]

Banche: i nuovi super poteri, grazie al Decreto

Banche: i nuovi 4 super poteri Il cd. “Decreto Banche”, approvato lo scorso 29 aprile 2016 dal Governo, corre in soccorso degli istituti di credito: lo fa in modo esplicito e senza nascondersi dietro un dito, motivato dalla necessità di risollevare le banche dalla crisi che le ha investite negli ultimi anni, perché impantanate nella difficile gestione […]


Analizza le tue posizioni bancarie


CONTATTACI