C’è USURA nel tuo mutuo??

Pubblicato il 3 febbraio 2016 | News

201431818849_inganno La sentenza 350 del 2013 della Cassazione ha messo sotto i riflettori l’usura oggettiva pattizia dei finanziamenti e mutui. Se il vostro mutuo è usurario la clausola interessi è nulla. Gli interessi pagati vi devono essere restituiti e non dovete pagare interessi futuri.

Dopo 3 anni dalla storica sentenza della Suprema Corte ci siamo resi conto che ancora moltissimi avvocati e commercialisti non hanno “ancora” approfondito l’argomento (ci chiediamo cosa stiano aspettando…) e purtroppo non utilizzano la verifica dell’usurarierietà del mutuo per tutelare i loro clienti.

Oggi pubblichiamo una delle decine di sentenze e ordinanze che ogni giorno i tribunali di questo Paese emettono a tutela di imprenditori e famiglie. UNA – Analisi dei rapporti bancari è come sempre a vostra disposizione per fornire un servizio efficace di tutela dall’usura.

Scrivici a info@unasrl.it

Sentenza Tribunale 

 

ORA LO SAI CHE SI PUÓ!

Possiamo difenderti dalle Banche ed Equitalia. Clicca qui per saperne di più.

 

Share on Facebook0Share on LinkedIn0Share on Google+0Tweet about this on Twitter0

Ricevi i nuovi articoli per email


Potrebbero interessarti anche:

Nonostante gli aiuti della BCE le banche continuano a lucrare con tassi insostenibili

Possono sfiorare il 25% i tassi di interesse praticati dalle banche per i prestiti erogati a famiglie e imprese. L’abbassamento del costo del denaro deciso dalla Bce non ha effetti positivi allo sportello. Per gli scoperti di conto corrente si supera il 24% e per gli sconti commerciali delle fatture si arriva fino al 16%. […]

Bankitalia: “Eurozona sull’orlo della deflazione. L’euro è una moneta senza Stato”

Roma  - “L’area dell’euro è sull’orlo della deflazione”. L’allarme è del direttore generale della Banca d’Italia, Salvatore Rossi, secondo cui “il rallentamento dei prezzi fa salire i tassi d’interesse reali, quindi scoraggia gli investimenti delle imprese e deprime la domanda di credito; inoltre, rende più oneroso il servizio dei debiti in essere. L’inflazione scende fino a rasentare la deflazione”, ha […]


Analizza le tue posizioni bancarie


CONTATTACI